martedì 5 aprile 2011

IL TALENTO PER LE TENDE

Il giorno che vennero distribuiti i Talenti io sono arrivata in ritardo. Quello per la Matematica andò subito a ruba così come pure quello per la Musica. Anche il senso dell'Orientamento era già finito così come furono velocemente introvabili la Furbizia, l'Astuzia e la Dialettica.
Tutti gli scaffali dei Talenti erano vuoti oppure erano rimaste solo scatole rotte o già mezze consumate.
Ma ad un certo punto eccolo lì, nello scaffalino più sfigato: il Talento per le Tende.
Pur di averne uno anche io l'ho arraffato al volo:)



2 commenti:

Lo ha detto...

che bello sei tornata...fantastico....io ovviamente ho il talento di non saper stirare e di non lavare i vetri...metnre queste tue tende sono fantastiche...tu hai talenti eccezionali...sei super!! un bacione

Trasparelena ha detto...

sono carinissime queste tende!! Magari l'avessi io questo talento, di certo è più utile di quello per la matematica :-)